e salam

Pà e salam. il pane e salame bergamasco"Pane e salame", un connubio indissolubile per i palati fedeli ai sapori genuini delle tradizioni di una volta.
I ragazzi del gruppo Bandabidù, appassionati organizzatori della storica manifestazione clusonese "L'Estate di San Martino", ripropongono ogni anno nel variegato menù della festa il "Pà e salam" come si faceva una volta.
Proprio di fronte all'Orologio Planetario Fanzago - che dà il nome alla Piazza più famosa della cittadina baradella - ai partecipanti è servita questa pietanza, all'apparenza rustica e semplice, ma frutto di un paziente e accurato lavoro di ricerca e qualità.
Prima di addentare il panino, sopraffatti dal fragrante profumo, consigliamo di spendere qualche secondo per ammirare la confezione in cui è servito: il profilo superiore del sacchetto di carta è tagliato per riprodurre alla perfezione lo skyline frastagliato del Massiccio della Presolana, tanto caro e familiare ai bergamaschi.

Il pà e salam proposto dalla Bandabidù è una rosetta dalle forme morbide e ben lievitate

Il panino è una rosetta dalle forme morbide e ben lievitate: la scelta di questo formato, idoneo a rappresentare al meglio lo stereotipo del panino della tradizione, si è rivelata più complessa del previsto: diffusissima in passato, oggi la rosetta ha ceduto il passo a nuove qualità di pane, e nessun fornaio ne conserva gli stampi. Armàti di pazienza, gli organizzatori dell'evento si sono avvalsi della collaborazione di un panettiere della zona, per riscoprire l'impasto croccante e profumato scolpito nella memoria.
Il salame è prodotto da un raffinato salumificio di Caravaggio, che alleva i migliori maiali per realizzare uno dei più buoni e premiati salami della bergamasca. Ogni salume è accompagnato dalla propria carta d'identità, che ne certifica la qualità.

Gli squisiti ingredienti vengono poi valorizzati dalla preparazione: il pane è leggermente scaldato nel forno in piazza, perché l'aroma e la fragranza del pane si fondano con quelli del salume, ordinatamente aggiunto dopo la sfornatura delle rosette croccanti. Ogni panino è completato da fette di salame disposte a petalo, aventi uno spessore di un centimetro circa, nel rispetto della tradizione che disapprova un taglio troppo sottile per il salame nostrano.

Gli squisiti ingredienti del pà e salam sono valorizzati dalla preparazione

Se vi è venuta voglia di assaggiare il vero pà e salam, scopritelo alla prossima edizione dell'Estate di San Martino a Clusone (Bergamo)!

ViviSulSerio è un portale web che, per il suo funzionamento, non può prescindere dall'utilizzo dei cookies, piccoli file impiegati per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti, consentire l'interazione con i social network, gestire i dati statistici di accesso al sito, ecc. La recente normativa EU Cookie Law obbliga i siti web a pubblicare un avviso come questo per avvertire gli utenti dell'utilizzo dei cookies. Se lo desideri, puoi approfondire il tema consultando la nostra pagina privacy policy, oppure puoi proseguire la navigazione facendo clic su OK!