Alpe Campo d'avena

l'alpe campo d'avena è a gandino, sulla testata della val d'agroL’Alpe Campo d’Avena si trova sul territorio del comune di Gandino ed è posta alla testata della Val d’Agro. Ha un’ottima configurazione orografica, con pendici pianeggianti ed a dolce pendenza, salvo qualche ripida costa che circonda a nord l’alpeggio. La zona di pascolo migliore si sviluppa tra i m. 1280 ed i m. 1400 su un altopiano al cui centro circa è sistemata la baita.
Si può raggiungere l’alpe da Gandino percorrendo per circa km. 15 una carrareccia ora tutta asfaltata, detta della Valpiana, e all’altezza del colle ai Monti di Sovere imboccando ad ovest una strada sterrata ad esclusivo uso forestale, che attraverso un meraviglioso bosco di faggi ci porta all’alpe. Oppure attraverso diversi sentieri: partendo dalla chiesetta di San Gottardo nella frazione di Cirano e risalendo per intero la Valle d’Agro, o dai parcheggi del Monte Farno attraverso gli alpeggi del Pergallo e della Montagnina dove, oltrepassata la forcella dei Morti della Montagnina, ci si porta in discesa fino all’alpe.

Leggi tutto

Associazione Fuorididanza

fuoirididanza gandino gazzanigaPresente sul territorio da oltre venticinque anni, l'associazione Fuorididanza, diretta da Lidia Salvatoni, propone a Gandino e Gazzaniga laboratori e corsi di danza con programmi differenziati adatti a tutte le età. In volantino ci sono laboratori di "gioco danza" riservati a bambine e bambini a partire dai tre anni, laboratori di danza moderna e hip hop dai sei anni in su e di breakdance e house riservati ai ragazzi di età minima 12 anni. Ai laboratori si affiancano corsi annuali completi e strutturati: danza classica per bambine e bambini dai 6 anni, corsi di danza moderna e hip hop per ragazze e ragazzi dai 9 anni.

Leggi tutto

La Campana del Terzo Millennio

campana del terzo millennioA riecheggiare nello splendido scenario delle Prealpi Orobiche non sono soltanto i canti alpini, ma anche i rintocchi della Campana del Terzo Millennio, inaugurata dopo alcune peripezie burocratiche nell'anno 2005.
I Gruppi Alpini e CAI di Gandino e Clusone avevano programmato la cerimonia di benedizione della prima pietra per il settembre 2001, con un’apposita pergamena dettata da Mons. Loris Capovilla. Nella primavera successiva arrivò però lo stop da parte della Sovrintendenza per i Beni architettonici e il Paesaggio, che contestava la collocazione scelta e la struttura di sostegno.

Leggi tutto

La corsa delle uova di Gandino

gandino corsa delle uovaLa Corsa delle Uova, più propriamente definita in dialetto gandinese "Corsa de öf", è una manifestazione agonistico-folkloristica che si svolge dal 1931. 
L'originale sfida vede protagonisti due atleti: il primo concorrente deve percorrere di corsa nel minor tempo possibile il tratto Gandino - Fiorano Al Serio - Gandino per un totale di poco superiore ai 12 chilometri; contemporaneamente l'altro concorrente deve raccogliere una per una cento uova, poste ad un metro l'una dall'altra lungo via Dante, che collega la Fontana di Piazza Vittorio Veneto alla Chiesa di Santa Croce.

Leggi tutto

ViviSulSerio è un portale web che, per il suo funzionamento, non può prescindere dall'utilizzo dei cookies, piccoli file impiegati per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti, consentire l'interazione con i social network, gestire i dati statistici di accesso al sito, ecc. La recente normativa EU Cookie Law obbliga i siti web a pubblicare un avviso come questo per avvertire gli utenti dell'utilizzo dei cookies. Se lo desideri, puoi approfondire il tema consultando la nostra pagina privacy policy, oppure puoi proseguire la navigazione facendo clic su OK!